Ghost è uscito dalla beta, hanno aggiunto un validatore di temi niente male e il vecchio faceva acqua da tutte le parti.
Quindi sono ripartito, come la volta scorsa, dal tema base (Casper, che viene di serie con ogni installazione di Ghost) a cui ho fatto giusto due tweak minimi per usare Heap Analytics che sto provando per lavoro.
Con l'occasione l'ho anche localizzato in italiano e Ghost è davvero molto piacevole da usare e da manipolare.
Ora basta solo che l'autore si dia una mosssa :)